La collezione

Museo Carlo Bilotti-Aranciera di Villa Borghese

La collezione permanente del Museo si è costituita in seguito alla donazione dell’imprenditore Carlo Bilotti al Comune di Roma di 23 opere tra dipinti, disegni e sculture. Il nucleo più consistente comprende 18 lavori di Giorgio de Chirico (Volos 1888-Roma 1978), di cui 17 esposti in questa sala e una scultura, Ettore e Andromaca, collocata all'esterno del Museo. Nella collezione anche tre ritratti, quello di Tina e Lisa Bilotti, 1981, di Andy Warhol, di Carlo con Dubuffet sullo sfondo, 1994, di Larry Rivers, e di Carlo e Tina Bilotti, 1968, di Mimmo Rotella. Completano il nucleo originario della collezione L’estate, 1951, di Gino Severini e il Cardinale, 1965, di Giacomo Manzù. A questo primo nucleo si sono aggiunte negli ultimi anni opere di Consagra, Dynys, Greenfield-Sanders e Pucci.

Informazioni

Orari: 10:00-16:00 13:00-19:00 da giugno a settembre mart.-ven.; 10:00-14:00 24 e 31 dic.; chiuso lun., 1 gen., 1 mag. e 25 dic.
Prezzo: Ingresso gratuito
Indirizzo: Viale Fiorello La Guardia - zona: Parioli / Pinciano
Contatti: Tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21:00
Web: www.museocarlobilotti.it/


← Torna all’elenco
© 2015 Tutti i diritti riservati VivoRoma srls - Part.IVA 12345678901 | Note legali e Privacy