La collezione

Galleria Pallavicini

La collezione d'arteè composta da opere che vanno dai sarcofagi marmorei romani del IIº e IIIº secolo d.C. inseriti nella facciata, ai pregevoli affreschi del 1500 e del 1600 fra i quali l'Aurora del Reni che conferisce il nome al Casino, "Le 4 Stagioni" del Bril ed "I Trionfi" del Tempesta.Ma la sua valenza artistica e culturale si esprime anche grazie alla presenza di statue e busti marmorei straordinari per bellezza e stato di conservazione, come ad esempio la statua de "L'Artemide Cacciatrice", la più completa tra quelle note d'epoca ellenistica, l'Athena Rospigliosi o il complesso della rampa d'accesso al Casino, denominata Scala della Pastorella.Infine, la presenza della preziosa collezione della Quadreria arricchisce ulteriormente un ambiente esclusivo che testimonia storia e cultura attraversando tutte le arti classiche. Tra le numerose opere che albergano le stanze del Casino si possono annoverare anche quadri del Reni e di Luca Giordano.Giovanni Vasanzio, Paolo Bril, Guido Reni, Antonio Tempesta, Cherubino Alberti, Timotheos, il Passignano, Giovanni Baglione, queste sono alcune delle firme che hanno contribuito a rendere il Casino dell'Aurora un luogo esclusivo e prezioso per l'impatto culturale, storico e artistico.

Informazioni

Orari: 10:00-12:00 e 15:00-17:00 ogni 1 del mese. Chiuso 1 gen.
Prezzo: Ingresso gratuito. Solo visite guidate, non organizza mostre
Indirizzo: Via XXIV Maggio, 43 - zona: Piazza Venezia / Via Nazionale
Contatti: Tel: 06/4814.344
Web: www.casinoaurorapallavicini.it/


← Torna all’elenco
© 2015 Tutti i diritti riservati VivoRoma srls - Part.IVA 12345678901 | Note legali e Privacy