La collezione

Galleria Doria Pamphilj

La Galleria, il cuore espositivo di Palazzo Doria Pamphilj. Qui, nei quattro bracci affacciati sul cortile interno con le sue splendide arcate rinascimentali, così come nelle due grandi sale adiacenti, la Sala Aldobrandini e quella dei Primitivi, si concentrano la maggior parte dei capolavori della collezione privata della famiglia Doria Pamphilj. Costruita sul nucleo originario della residenza del cardinale Fazio Santoro datata ai primi del Cinquecento la galleria è anche la parte di Palazzo Doria Pamphilj che nasconde la storia più antica e interessante, una storia fatta di nobiltà, politica e unioni tra alcune delle più grandi famiglie nobiliari italiane: dai Della Rovere agli Aldobrandini, dai Landi ai Doria Pamphilj. Come tutto il palazzo, la Galleria Doria Pamphilj è quindi il risultato di evoluzioni, annessioni e allargamenti che si sono succeduti per ben 500 anni per giungere a presentarsi oggi ai nostri occhi in tutto il suo secolare splendore.

Tra i più grandi capolavori esposti a Palazzo Doria Pamphilj, oltre ad artisti italiani conosciuti in tutto il mondo quali Caravaggio, Tiziano, Raffaello, moltissimi maestri fiamminghi di epoca barocca, vero e proprio fiore all’occhiello della collezione Doria Pamphilj.

Informazioni

Orari: 9:00-19:00 mart.-dom.; chiuso lun., 1 gen., 1 mag., 25 dic., Pasqua
Prezzo: euro 11 intero; euro 7,50 ridotto
Indirizzo: Via del Corso, 305 - zona: Tridente / Via Veneto
Contatti: Tel. 06/6797.323
Web: www.dopart.it/roma/


← Torna all’elenco
© 2015 Tutti i diritti riservati VivoRoma srls - Part.IVA 12345678901 | Note legali e Privacy